BIOS_Logo

Tampone vaginale

Tampone vaginale

di cosa si tratta?

Il tampone vaginale è un test rapido ed indolore che permette di diagnosticare vari tipi di infezione attraverso un prelievo di liquido interno alla vagina, con appunto un piccolo tampone di cotone. È consigliato in caso di prurito, arrossamento, perdite intime più abbondanti del solito, dolori durante i rapporti sessuali o senso di pesantezza al basso ventre; viene talvolta effettuato anche in gravidanza per individuare eventuali infezioni prima che possano arrecare danno alla mamma o al feto.

Come prepararsi al tampone vaginale

Di seguito viene descritta la corretta preparazione in caso di tamponi:
Non si effettua il prelievo durante il periodo mestruale.
Evitare dalla sera prima l’utilizzo di prodotto per l’igiene intima da introdurre in vagina (es. lavande vaginali).
Evitare applicazioni di farmaci locali (es. ovuli, creme, candelette e terapia antibiotica specifica per infezione vaginale).
Astensione dai rapporti per le 24 ore precedenti al prelievo.

Specialista
Ginecologia e Ostetricia
Ginecologia e Ostetricia

Prenota o chiamaci

Prenota o chiamaci

Chiamaci o prenota direttamente la tua visita, oppure richiedici informazioni compilando il form sottostante
Consenso
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Torna alla pagina principale di Ginecologia e Ostetricia